Proprietà


SAPORE

Il sapore del Radicchio Rosso di Treviso tardivo IGP è un inconfondibile gusto delicatamente amarognolo e da una consistenza croccante.
Può essere degustato sia crudo che cotto. Cotto può essere preparato ai ferri, fritto in pastella, in padella con la cipolla, si può fare dell’ottimo sugo per condire la pasta, il pasticcio, la pizza, la frittata o per essere usato come fondo per un risotto sopraffino.

COLORE
Il colore del lembo fogliare è di un caratteristico rosso molto intenso con nervature secondarie appena accennate, mentre nella costola dorsale è predominante il colore bianco.

CARATTERISTICHE TECNICHE
La caratteristica principale sono le foglie molto lunghe e affusolate. I germogli regolari, uniformi, e dotati di buona compattezza. Le foglie serrate, avvolgenti che tendono a chiudere il cespo nella parte apicale. Il cespo corredato di una porzione di radice fittonante perfettamente tolilettata e di lunghezza proporzionale alla dimensione del cespo, comunque non superiore a 6 cm.